CORSO PRATICO DI FARMACOTERAPIA PSICHIATRICA

Inizio: 09-09-2020 - Fine: 31-12-2020

Chiusura iscrizioni: 31-12-2020


Formazione a distanza - Crediti ECM: 50.0


Ore previste: 50.00 – Posti disponibili: 30 – Stato corso:


Discipline e professioni:

Medico chirurgo:
Geriatria
Neurologia
Neuropsichiatria infantile
Pediatria
Psichiatria
Farmacologia e tossicologia clinica
Medicina generale (medici di famiglia)
Pediatria (pediatri di libera scelta)
Psicoterapia

Psicologo:
Psicoterapia
Psicologia

Infermiere:
Infermiere

Leggi tutto
Leggi meno

Descrizione

Il corso è motivato dalla crescente consapevolezza della necessità di una informazione indipendente, completa, aggiornata ed applicabile alla pratica clinica quotidiana sull’impiego appropriato della farmacoterapia nella gestione a breve e a lungo termine dei disturbi mentali. Il continuo evolvere delle conoscenze sulle indicazioni e sugli effetti collaterali dei “vecchi” e “nuovi“ farmaci, così come la disponibilità di un numero crescente di molecole psicoattive, rende sempre più necessario un aggiornamento continuo ed il confronto con esperti di settori specifici.

Troppo spesso, infatti, i trattamenti farmacologici sono utilizzati sulla base di conoscenze mediate da fonti interessate o basate su un’evidenza molto distante dalle reali condizioni di cura e non applicabile al tipo di pazienti ed ai tempi abituali di trattamento, propri della realtà clinica nella quale vengono ad operare giornalmente medici e specialisti. In particolare, risultano deficitarie le nozioni realtive alla farmacoterapia dei disturbi mentali propri delle età estreme della vita e dei pazienti con disturbi da uso di sostanze, realtà quest’ultima in costante e continuo aumento, soprattutto nelle fasce di età giovanili.

Infine, nonostante i progressi effettuati nella farmacoterapia di molti disturbi mentali, alcuni seri problemi connessi soprattutto all’impiego a lungo termine dei trattamenti farmacologici rimangono ancora oggi non risolti. Se è possibile, infatti, trattare con successo o ridurre la durata e l’intensità di molte condizioni acute, la farmacoterapia presenta ancora alcuni limiti di efficacia profilattica e può essere gravata da effetti collaterali a lungo termine importanti che richiedono capacità gestionali specifiche.

Si rende quindi necessario, da parte dello Specialista Psichiatra, affinare le capacità di riconoscere e gestire situazioni complesse o resistenti agli approcci terapeutici standard. A questo scopo può risultare di grande utilità lo scambio di informazioni con esperti del settore, confrontandosi direttamente sui casi clinici più complessi.

Programma scientifico

FAD “CORSO PRATICO DI FARMACOTERAPIA PSICHIATRICA”

Durata attività formativa: 50 ore.

Tutti gli incontri si svolgeranno tramite modalità webinar nelle date e orari programmati.

 

Mercoledì 9 settembre 2020

14.30 - 16.30

Introduzione al corso – P. Girardi

16.30 - 17.30

Principi generali di farmacoterapia psichiatrica. La crisi del modello farmacologico – G. Perugi

17.30-18.30

I disturbi del neurosviluppo: una nuova chiave di lettura nel trattamento dei disturbi psicotici, dell’umore e di personalità - G. Perugi

 

 

Giovedì 10 settembre 2020

9.00-10.00

Antiepilettici: cenni di farmacologia e impiego nei Disturbi dello Spettro Bipolare – G. Perugi

10.00-11.00

Antiepilettici: effetti collaterali sistemici e neurocomportamentali – G. Perugi

11.00-13.00

Litio: cenni di farmacologia, indicazioni da linee guida e sottoutilizzazione nella pratica clinica – G. Sani

 

14.30-16.30

La gestione degli effetti collaterali sistemici e neurocomportamentali del litio – L. Tondo

16.30-18.30

Il suicidio e la gestione del rischio suicidario: i limiti del trattamento farmacologico – L. Tondo

 

Venerdì 11 settembre 2020

 

9.00-11.30

Antipsicotici: cenni di farmacologia e farmacoterapia. Indicazioni e Linee Guida nel trattamento della Schizofrenia e dei disturbi Psicotici. Indicatori di efficacia nella pratica clinica – G. Di Sciascio

 

11.30-13.00

Antipsicotici: Effetti collaterali metabolici, endocrini e cardiovascolari – G. Di Sciascio 

 

14.30 - 17.00

Antipsicotici: Effetti collaterali Neurocomportamentali e Discinesie Tardive – G. Di Sciascio

 

17.00 - 18.30

Gli Antidepressivi: cenni di farmacologia, indicazioni da linee guida e indicatori di efficacia nella pratica clinica. – R. Brugnoli

 

 

Sabato 12 settembre 2020

 

9.00-10.30

Antidepressivi: effetti collaterali sistemici e neurocomportamentali – R. Brugnoli

 

10.30-12.00

Le interazioni tra farmaci in psichiatria – C. Toni

 

 

12.00-13.30

Farmacoterapia dei Disturbi d'Ansia: vantaggi e limiti di nuovi e vecchi antidepressivi – C. Toni

 

14.30-16.00

Farmacoterapia in gravidanza e allattamento – L. Mazzarini

 

16.00-17.30

Gli stabilizzatori in gravidanza – A. Tortorella

 

 

Mercoledì 16 dicembre 2020

 

14.30-17.00

Sindrome iatrogene (sindrome maligna da neurolettici, sindrome serotoninergica, sindrome da sospensione di serotoninergici, etc) – R. Brugnoli

17.00-18.30

Benzodiazepine: cenni di farmacologia, uso, abuso e trattamento della dipendenza da sedativi - G. Perugi

 

Giovedì 17 dicembre 2020

 

9.00-11.00

Uso di antidepressivi e antipsicotici nei disturbi bipolari -G. Perugi

11.00-12.00

La Terapia Elettroconvulsivante – P. Medda

12.00 - 13.00

Catatonia ed altre sindromi neurocomportamentali di interesse psichiatrico: aspetti clinici e farmacoterapia- P.Medda

 

14.30-16.00

Farmacoterapia dei disturbi dell'umore e d'ansia nell'età evolutiva – G. Masi

16.00-17.30

ADHD: clinica e terapia - A. Zuddas

17.30-18.30

Discussione

 

Venerdì 18 dicembre 2020

 

9.00-11.00

Farmacoterapia psichiatrica nel paziente anziano. – C. Vampini

11.00-13.00

Farmacoterapia dei disturbi cognitive nelle demenze – P. Mecocci

 

15.00-18.00

Farmacoterapia dei disturbi da uso di Alcol e di Sostanze e della doppia diagnosi – I. Maremmani

18.00-19.00

Nuove sostanze d’abuso- M. Pacini

 

Sabato 19 dicembre 2020

 

9.00-10.30

Farmacoterapia del DOC, delle forme resistenti e della comorbidità –  U. Albert

 

10.30-11.30

Sospensione e switch delle terapie farmacologiche – U. Albert

 

11.30-13.00

L’ipersensibilità, la resistenza ai farmaci e  il ruolo della farmacogenetica nella psichiatria personalizzata-  L.Mazzarini

 

14.30-17.00

Discussione di casi clinici proposti dalla faculty e dai discenti

Questionario ECM