FAD “Impiego clinico e tollerabilità dei sali di litio”

Inizio: 01-01-2020 - Fine: 31-12-2020

Chiusura iscrizioni: 31-12-2020


Formazione a distanza - Crediti ECM: 4.5


Ore previste: 0.00 – Posti disponibili: 80 – Stato corso:


Discipline e professioni:

Medico chirurgo:
Geriatria
Neurologia
Neuropsichiatria infantile
Pediatria
Psichiatria
Farmacologia e tossicologia clinica
Medicina generale (medici di famiglia)
Pediatria (pediatri di libera scelta)
Psicoterapia

Psicologo:
Psicoterapia
Psicologia

Infermiere:
Infermiere

Leggi tutto
Leggi meno

Descrizione

I disturbi dello spettro bipolare, dalla ciclotimia agli stati misti psicotici, richiedono trattamenti farmacologici a lungo termine con stabilizzanti dell’umore.

Ad oggi, il farmaco di prima scelta in questo ambito sono i sali di litio. Purtroppo, per numerosi anni il litio non è stato adeguatamente utilizzato per il timore di effetti avversi, con la conseguenza che scarsa è la familiarità degli psichiatri con questo farmaco.

Nella due sessioni della FAD verranno fornite informazioni pratiche sull’impiego clinico del litio, dalla corretta individuazione dei quadri nei quali è fortemente indicato l’utilizzo, ai predittori di risposta o di resistenza, all’impiego nelle diverse fasi della vita. Al contempo, particolare attenzione sarà rivolta agli effetti collaterali e eventi avversi, con indicazioni pratiche per la loro gestione.

Scheda del corso

FAD “Impiego clinico e tollerabilità dei sali di litio”

 

 

Caratteristiche farmacologiche e impiego clinico dei Sali di litio

 

Prof. Giulio Perugi, durata 60 minuti

 

Tutor: Dott.ssa Cristina Toni

 

 

Tollerabilità dei Sali di litio e gestione degli effetti collaterali

 

Prof. Giulio Perugi, durata 35 minuti

 

Tutor: Dott.ssa Cristina Toni